IL NUOVO TITANIC

In questa pagina è possibile trovare un lenco di progetti che alla fine degli anni '90 si prefiggevano di ricostruire il Titanic. L'ipotesi era quella di costruire un nuovo Titanic da usare per i viaggi e solcare dunque i mari o come museo galleggiante dedicato al piroscafo affondato.

Purtroppo sono passati ormai molti anni e nessuno di quei progetti ha visto mai la luce.

Personalmente ritengo che esista un solo Titanic, quello che è in fondo al mare con il suo carico di storia, di gioia e di dolore. Il Titanic ha dato alla storia nel bene e nel male già tanto, non credo sia possibile replicarlo.

Lascio comunque a disposizione l'elenco perchè trovo particolare e curiosa l'idea che in molti avevano avuto di voler ricostruire il Titanic.

White Star Lines Ltd.

Thomas Andrews Trans-Atlantic Line

Titanic 2012

RMS Titanic Shipping Holdings

Titanic II

SS Titan Ltd.

White Star Lines Foundation

Titan Development Corporation

Nostalgia Cruise Lines

Il Gigantesco Progetto



White Star Lines Ltd.

Ideatori
Walter Navratil, presidente,
Anna Voelcker, G&E Business Consulting & Trust (Svizzera),
John Henry Brebbia, Titanic Development Corp (Las Vegas)

Data
2002

Progetto
Questo progetto si prefigge di ricostruire una copia esatta del Titanic e fa sapere tramite le poste di New York e con telegrammi pubbliciatri di aver bisogno di altri investitori per poter arrivare all'ammontare di 500 milioni di dollari. Il viaggio inaugurale, prefissato per il 15 aprile 2002 ad onorare il 90º anniversario dell'affondamento, partirà da Southampton per arrivare a New York, mantenendo così la promessa fatta dai proprietari della prima nave "inaffondabile". Walter Navratil, presidente della compagnia svizzera sviluppatrice del progetto, chiamata come l'originale compagnia che costruì il Titanic, dice che è impossibile affondarlo. Navratil dice anche che il suo nuovo piroscafo a vapore sarà sicuramente pieno a Southampton, e il viaggio inaugurale andrà avanti come una piacevole crociera. La nuova nave sembrerà la stessa, ma sarà adattata ai moderni regolamenti e avrà un moderno equipaggiamento per il rilevamento degli iceberg. I soci sperano di poter noleggiare la casa costruttrice irlandese del Titanic originale nel tentativo di fargli costruire la copia. Benchè Harland & Wollf sono limitati alle navi da trivellamento per il petrolio, aiutano correntemente un'altra compagnia nord irlandese a disegnare un Titanic in scala 1:6 per usarlo come un centro conferenza galleggiante. Il portavoce della casa costruttrice Harland & Wolff di Belfast, dice che la compagnia possiede i disegni originali delle piante del Titanic che sono pubblicamente reperibili anche in Internet. Dai giornali pare che il costo del biglietto va dai 10.000 a 100.000 dollari, ma la White Star Line a cui ho scritto via E-mail dice di non sapere ancora a quanto ammonterà la spesa per un biglietto.

Pare che nel viaggio inaugurale, il nuovo Titanic si fermerà a 560 miglia dalle Newfoundland nel Nord Atlantico, il posto dove 1.500 passeggeri morirono nel primo affondamento della nave il 15 Aprile 1912. Il suo nome sarà proprio "R.M.S. Titanic" che è già registrato con l'istituto per le Proprietà Intellettuali in Svizzera. Si dice che G&E appartenga ad un architetto. Brebbia, un avvocato, a capo di TDC che sta cercando di commercializzare gadgets basati sul nome del Titanic e della White Star.


Thomas Andrews Trans-Atlantic Line

Ideatori
Josh Behn, presidente, Ben Fields, e altri

Data
2012

Progetto
Questo progetto si prefigge di costruire una nave identica al Titanic chiamata Titan che salperà nell'aprile del 2012 per il centenario dell'affondamento ripercorrendo la storica crociera. Qui si ricreerà la vita di bordo, dalle attrezzature e cabine di tutte e tre le classi al menù, camuffando tutti gli elementi moderni in modo da potersi avvicianare il più possibile all'originale. Gli ideatori hanno chiesto ad Harland & Wolff di costruire loro la nave e aspettano una conferma La nave, probabilmente andrà ancora a carbone e imbarcherà solamente 900 passeggeri e 900 membri dell'equipaggio in modo da non dover aumentare il numero di scialuppe di salvataggio. I prezzi dei biglietti sono i più bassi di tutti li altri proposti si va da 4.000 dollari per la Prima Classe, passando ai 2.000 dollari per la seconda e a 1.000 dollari per una cabina di Terza Classe, inoltre già si accettano prenotazioni. Formalmente usa il nome White Star Line Inc., Trans Atlantic Inc. con sede in Massachusetts.

Questi sono associati con la Raise The Titanic Foundation che pensava di poter riportare in superficie il relitto del Titanic e dopo il fallimento dei vari tentativi ha chiuso il suo sito.

Per informazioni contatta
Josh Behn

Sito Web


Titanic 2012

Ideatori
Tom Hatley, Erin Collier, e altri

Data
2012 per il centenario

Progetti
Questo progetto si prefigge di far costruire da Harland & Wolff una nave identica al Titanic con solo i motori e le precauzioni di sicurezza moderne. Il tutto sarà il più simile possibile a quelle dell'epoca dalle cabine, ai mobili, all'argenteria, ai piatti fino ad arrivare all'orchestra e alle divise dell'equipaggio. La nave viaggerà e quando non ci saranno i passeggeri o quando sarà ritirata servirà da museo. Gli ideatori si prefiggono di poter avere tariffe accessibili a tutti ma solo dopo il viaggio inaugurale.

Per informazioni contatta
Tom Hatley


RMS Titanic Shipping Holdings

Ideatori
Sarel Gous e altri, costruttore, con sede in Durban, sud Africa e con finanziatori britannici

Data
29 Dicembre 1999

Progetto
Questo gruppo si propone di costruire oltre ad una copia del Titanic modernizzata un'intera linea di navi da crocera. Nell'annuncio del 7 Aprile 1998, fu detto che una casa finanziaria britannica investirà 400 milioni di dollari per il progetto. Ma adesso pare che la compagnia finanziaria sarà Sunray Development che dovrebbe prestare e non investire 691 milioni di dollari di cui 477 per la costruzione della nave. Sembrerebbe che abbaino negoziato l'uso esclusivo delle piante originali con Harland & Wolff, anche se la si vuole ricostruire in Durban, modificando il porto per poter accogliere il progetto, come fatto anni fa dalla White Star Line. La nave dovrebbe portare 2.600 passeggeri, anche questo numero così elevato non ha fatto si che i prezzi si abbassassero visto che andranno dai 30.000 dollari per una cabina di Terza Classe fino ai 170.000 dollari per una Suite di Prima Classe.

Comunque questo gruppo si propone di costruire una linea di navi.


Titanic II

Ideatori
Emanuel Huard, Charlesbourg, Quebec in Canada

Data
2002 o 2012

Progetto
Questo progetto si propone di ricostruire una nave uguale al Titanic chiamata Titanic II. La lingua ufficiale sarà il francese e visiterà il luogo del relitto e attraverserà tutti gli oceani compreso il Pacifico. I motori saranno alimentati dall'energia elettrica oppure andranno a olio o a carbone, ci saranno da 40 a 50 scialuppe di salvataggio. Huard spera di poter ingaggiare Harland & Wolff per la ricostruzione e ha fondato una società chiamata The White Star Line, sperando di poter ricavare da tutto questo circa 300 milioni di dollari. I costi dei biglietti ancora non sono indicati.

Per informazioni contatta
Emanuel Huard


SS Titan Ltd.

Ideatori
Joseph Ricker, presidente, Ronald Rust, Tom Hansen, e altri

Data Data
2001

Progetto Progetto
Questo progetto si prefigge di costruire una nave identica al Titanic chiamata Titan con l'aiuto di Harland & Wolff. La nave avrà tariffe accessibili a tutti, come una notte in un grande albergo, anche perchè il suo utilizzo sarà limitato a piccole escursioni e un giro in un porto del mondo della durata di un giorno ed una notte. La vendita dei gadgets e i preparativi cominceranno il 10 giugno 1998.

Per informazioni contatta
Joseph Ricker (c/o Hansen)


White Star Lines Foundation

Ideatori
Jim Sullivan, Direttore Esecutivo, e altri

Data
2012

Progetto
Questo progetto, di un'associazione senza scopo di lucro, si propone di costruire una nave della stessa classe dell'Olympic che pare si chiamerà RMS Titanic, probabilmente costruita dai cantieri navali Harland & Wolff. La nave non prenderà mai il largo perchè servirà da museo a terra o galleggiante della grandiosa nave. All'inizio l'associazione si chiamò "White Star Line Ltd" e cominciò a vendere tutti i vari gadgets con questo nome, ma dopo tutte le altre rivendicazioni cambiò in White Star Line Foundation.

Per informazioni contatta
Jim Sullivan, Direttore Esecutivo


Titan Development Corporation

Ideatori
Lonnie Morse, CEO, Richard McCain, presidente, e altri, Plymouth, New Hampshire

Data
Soggetta a finanziamenti

Progetto
Questo progetto si prefigge di realizzare una copia del Titanic ad uso uffici e come centro congressi, il preventivo è quello più alto di tutte le proposte si aggira intorno ai 2.400.000.000 dollari. Probabilmente verrà costruito in Georgia al centro di un lago dove ci sarà anche un museo dedicato ad esso e la nave verrà costruita a sezioni in Nuova Scozia.


Nostalgia Cruise Lines

Ideatori
Douglas Hoefle e altri

Data
2000 ma soggetta a finanziamenti

Progetto
Questo progetto si prefigge di ricreare una nave di 333,20 m e 80.000 tonnellate chiamata Titanic e con elementi di disegno dell'originale, che farà l'annuale traversata atlantica e crociere in varie parti del mondo nelle loro alte stagioni. 300 milioni di dollari per il finanziamento e una pianta che nessuno ha ancora pubblicato. La nave avrà uguali all'originale solamente le cabine di Prima Classe e il resto sarò fatto con ambienti moderni e i servizi per i clienti saranno curati dal Ritz-Carlton. Ci saranno 5 classi con costi da 3.000 a 8.700 dollari solo per la traversata atlantica. Visti tutti i progetti che ci sono in piedi, Carnival che sta comprando il controllo della Cunard spinge per fare in modo di fermare tutti gli altri.

Per informazioni contatta
Douglas Hoefle


Il Gigantesco Progetto

Ideatori
Nic Wilson e Bruce Moffat, Australia

Data
2012

Progetto
Questo progetto si prefiggeva di costruire per il 2012 , data del centenario, una nave sorella del RMS Olympic, RMS Titanic, e HMHS Britannic, che si doveva chiamare Gigantic, nome già scelto dalla White Star Line nel 1912 per una nave della loro classe. Una delle molte speranze era che i cantieri Harland & Wolff potessero ricostruire la nave. L'intero progetto è stato accantonato dopo l'annuncio di Navratil e South Africa-British di costruire una copia del Titanic, dunque per questo si aspetta di vedere i loro risultati.

Per informazioni contatta
Nic Wilson